Featured posts

Recent posts

Le incertezze sulla security non devono frenare il mobile working.

Nonostante il mobile working si sia di fatto diffuso, dipendenti e IT sono ancora alle prese con la sicurezza dei dati – e questo può avere serie conseguenze per il business.

Continua a leggere

Rethinking the risk

Combattere il cybercrime a tutti i livelli

— Riprendiamo il post di Bas Burger, President in the Americas, BT.

BT ha contrastato con successo milioni di attacchi cyber. E possiamo quindi affermare con cognizione di causa che nessuno, dagli stati nazionali alle aziende, può ritenersi al sicuro.

La nostra posizione ci consente di stare costantemente di guardia, di capire e di rispondere alle minacce più recenti, e questo ci permette anche di continuare ad affinare le nostre capacità predittive e l’efficacia della nostra sicurezza. In altre parole, se è impossibile impedire un attacco, grazie alle soluzioni di sicurezza è possibile proteggere i dati critici e la reputazione delle organizzazioni.

Continua a leggere

Pop up store as a service

I temporary store diventano più smart

L’esperienza dei clienti che fanno shopping nei negozi e corner temporanei (Pop-Up Store) diviene più coinvolgente, personalizzata ed integrata grazie alla soluzione realizzata da EIT Digital e BT, che permette di  migliorare ed arricchire la raccolta dei dati relativi alla customer experience e colmare il divario tra flagship e temporary store.

Continua a leggere

L’utilizzo del cloud nelle aziende, 2016

Gli ambienti di cloud ibrido aprono per le organizzazioni un mondo di possibilità. Diamo un’occhiata alle motivazioni e alla replicabilità dei progetti.

Continua a leggere

CDRO

Security: la figura del CDRO e i suoi compiti

La trasformazione digitale espone a nuovi rischi di sicurezza e per affrontarli, differenziarsi e competere meglio le organizzazioni stanno definendo al loro interno un nuovo ruolo, quello del Chief Digital Risk Officer (CDRO). Continua a leggere

Retail: creare la experience digitale giusta

Da quando hanno la tecnologia letteralmente nelle loro mani, i consumatori si aspettano una shopping experience ‘seamless’ tra fisico al virtuale. Ecco perchè una piattaforma digitale unica è cruciale per il futuro del retail.

I dati fanno la differenza.
Continua a leggere

IoT asset visibility

Visibilità degli asset: IoT al lavoro

Riprendiamo il post di Neha Agarwal, Global Proposition Director, Asset visibility IoT Solutions, BT.

Con l’affermarsi dell’IoT è utile capire perchè la visibilità degli asset sarà un’applicazione dirompente in molti settori industriali.
Continua a leggere

Rethinking the risk

Il business cresce con la fiducia dei clienti

— Riprendiamo il post di Mark Hughes, CEO di BT Security.

E’ facile pensare alla sicurezza informatica puramente in relazione alla risk mitigation. Ma la capacità di affrontare in modo efficace il cyber crime offre alle organizzazioni anche nuove opportunità come quella di aumentare la fiducia dei clienti, con positivi impatti sul business.
Continua a leggere

Infografica Retailer moderno

I clienti sono omnichannel, anche se non lo sanno.

L’ultima ricerca in tema retail mostra che i consumatori vogliono poter essere omnichannel, anche se non si riconoscono nella definizione. Infatti la maggior parte di loro non ha familiarità con il termine ‘omnichannel’ o omnicanale, ma ha un’idea chiara di quello che implica, ossia muoversi senza soluzione di continuità tra i canali digitali e fisici. E, secondo la ricerca di Nicola Millard, quella ‘omnichannel’ è esattamente il tipo di customer experience attesa. Continua a leggere

Top Tips per migliorare la customer experience

Superare indenni il Black Friday…

…grazie al contact center. 

Il Black Friday è in arrivo, anche in Italia. Quali saranno i canali più utilizzati dai clienti retail? E’ importante che il contact center delle aziende siano pronti per ogni evenienza.

Di certo il Black Friday per i retailer è una opportunità da non perdere. Ad esempio nel Regno Unito il Black Friday dello scorso anno ha generato per i retailer un volume d’affari di di  1,1 miliardi di sterline ed è stato il giorno migliore di sempre per le vendite online. Continua a leggere